Il nostro residence si affaccia sulla chiesetta di San Giacomo, un piccolo edificio risalente al XIII secolo e al suo interno si possono trovare gli affreschi del coro, risalenti al ‘500, attribuiti al Thanner, rappresentanti i Dottori della Chiesa.

Il bucolico paesaggio che si affaccia verso sud dall'anfiteatro delle colline di Buttrio offre al viaggiatore una splendida panoramica sulla bassa friulana. La strategica posizione permette al visitatore una limpida vista che si estende fino al mare anche verso le Alpi che fanno da cornice al Cividalese. 
Buttrio è testimonianza storica del fascino con ville e dimore ivi presenti, tra cui villa di Toppo Florio, villa Dragoni e il castello di Morpurgo.
Il territorio offre una particolare predisposizione alla produzione di ottimi vini sui pendii delle sue colline, di rinomanza internazionale, che dal 1932, con la sua storica Fiera Regionale del vini, mette in risalto la sua eccellenza. 
Buttrio offre la possibilità di rilassanti passeggiate in un ambiente tranquillo, lontano dallo stress quotidiano. 

Udine tra piazze dal fascino veneziano e antichi palazzi
Da piazza Libertà, "la più bella piazza veneziana sulla terraferma", a piazza Matteotti (o delle Erbe), che, tutta contornata da portici, sembra un salotto a cielo aperto, osserva la carrellata di antichi e colorati palazzi che annunciano lo spirito di Udine.  Fonte: 
TurismoFVG

Grado, l'isola del sole, con il suo incantevole porticciolo.

Cividale del Friuli, storica cittadina longobarda.